Il Calacatta è un marmo prezioso italiano, cavato in Toscana, sulle Alpi Apuane. Il suo fondo e’ bianco cristallino e le sue vene sono grigie; è un materiale sobrio ed elegante che sa adattarsi a ogni tipo di ambientazione e contesto, dal classico al moderno. L’aspetto scenografico delle sue venature uniche nel loro genere lo rendono ideale per ambientazioni lussuose, per oggettistica minimale ed abbinabile con altri materiali, quali legno e metallo. Il Calacatta veniva utilizzato anche in epoca rinascimentale per arredamenti interni ed oggettistica di lusso.

SCHEDA TECNICA

Paese di Origine: Italia
Reperibilità: Media
Carico di rottura a compressione: 1253 kg/cm2
Carico di rottura a compressione dopo cicli di gelività: 1135 kg/cm2
Carico di rottura unitario a flessione: 194 kg/cm2
Coefficiente di dilatazione lineare termica: 0,0080mm/m°C
Coefficiente d’imbibizione d’acqua: 0,23%
Resistenza all’urto, altezza minima di caduta: 48 cm
Usura per attrito: -
Peso per unità di volume: 2698 kg/m3